Ufficiale: un altro colpo di mercato in uscita per l’Inter

Due problemi risolti con un’unica intesa. Ivan #Perisic lascia l’Inter. Il croato era stato vicino alla cessione già nelle sessioni precedenti, ma alla fine era sempre rimasto. Antonio Conte ha invece deciso di voltare pagina, di separarsi dal giocatore. Al tempo stesso il Bayern Monaco aveva bisogno di un esterno di sicura affidabilità per sostituire #Robben (che si è ritirato) e Ribery (svincolato), dando così l’opportunità a Gnabry e #Coman (le uniche altre due ali presenti in rosa) di rifiatare. Insomma, l’affare conviene davvero a tutti, anche a Perisic, che in Germania ha già giocato con Dortmund e Wolfsburg e che quindi conosce bene la Bundesliga. bayer news

Inter e Bayern hanno concluso in fretta l’affare: l’accordo si è trovato sulla base di un prestito oneroso (5 milioni) con diritto di riscatto a 25. Il tecnico dei bavaresi Niko #Kovac aveva chiesto ai propri dirigenti di prendere Perisic già a inizio mercato. L’allenatore croato, infatti, nella passata stagione ha sì vinto Bundesliga e Coppa di Germania (oltre alla Supercoppa ad agosto 2018), ma ha spesso avuto problemi nel gestire lo spogliatoio. Per questo voleva inserire in rosa due uomini di fiducia come #Perisic e Mandzukic, allenati già quando ricopriva il ruolo di ct della Croazia (dal 2013 al 2015). Loro due avevano realizzato 4 dei 6 gol dei croati ai mondiali del 2014, quelli con Kovac in panchina. Il #Bayern aveva però individuato in Sané l’acquisto giusto per la fascia, bocciando anche l’acquisto di Mandzukic perché difficilmente compatibile con #Lewandowski. Ora che l’infortunio di Sané ha congelato la trattativa con il City, Rummenigge e Hoeness si sono ricordati della richiesta di #Kovac, e hanno accelerato per accontentarlo. Secondo il “bayer news”, #Perisic effettuerà le visite mediche con i bavaresi già nelle prossime ore e da mercoledì potrebbe allenarsi con i nuovi compagni.bayer news