Serie A, ultima giornata in Diretta Streaming gratis

Serie A, ultima giornata in Diretta Streaming gratis. CalcioZone vi offrirà la diretta streaming gratis qui. Ecco come vederla. DA OGGI LE TRASMISSIONI DELLE PARTITE IN STRAMING VERRANO BLOCCATE DA GOOGLE E FACEBOOK, PER EVITARE IL BLOCCO LA TRASMISSIONE SARA FATTA IN QUESTO MODO. PRIMO PASSO: CLICCA SULLA  FOTO SOTO( i link sono in una nelle immagine soto, dipende da google )POI SCEGLI UNO DEI 9 LINK PER VEDERE LA PARTITA

Nicola punta sul tandem d’attacco Pandev-Sanabria, con Behrami al centro del campo e Zapata a completare il terzetto difensivo. Juric Rrahmani e Aamrabat, out Kumbulla; spazio a Dimarco con Faraoni e Lazovic sugli esterni; Eysseric con Pessina alle spalle di Di Carmine. FORMAZIONE VERONA (3-4-2-1): Radunovic – Rrahmani, Gunter, Dimarco – Faraoni, Aamrabat, Veloso, Lazovic – Pessina, Eysseric – Di Carmine. A disposizione: Silvestri, Berardi, Terracciano, Badu, Lucas, Zaccagni, Verre, Borini, Salcedo, Pazzini, Stepinski. 

D’Aversa opta per un cambio per reparto rispetto all’undici iniziale visto con l’Atalanta nel turno scorso; in difesa Laurini prende il posto di Dermaku con conseguente accentramento di Gagliolo e dirottamento a sinistra di Darmian mentre in mediana gioca Hernani al centro con Kurtic e Barillà ai lati. In attacco infine, panchina per Gervinho e rientro tra i tirolari per Cornelius che agirà al centro assistito da Kulusevski e Caprari.Buone notizie per Liverani che recupera e schiera dal primo minuto Lapadula al centro dell’attacco con Saponara, preferito a Shakhov, e Falco a supporto. In mediana rientra in cabina di regia Tachtsidis mentre in difesa si riprendono una maglia da titolare Dell’Orco a sinistra e Meccariello al centro.Il Parma si schiera col classico 4-3-3: Sepe – Laurini, Bruno Alves, Gagliolo, Darmian – Kurtic, Hernani, Barillà – Kulusevski, Cornelius, Caprari. A disposizione: Colombi, Iacoponi, Dermaku, Regini, Inglese, Siligardi, Gervinho, Kosznovszky, Balogh, Adorante, Sprocati, Pezzella.

Ultima sulla panchina del Toro per Moreno Longo. Il presidente Cairo, secondo radio-mercato, ha scelto Marco Giampaolo per ripartire. Indisponibili Lyanco e Meite per squalifica, oltre agli infortunati Baselli, De Silvestri e Singo, che era reduce dal suo primo gol in A. In porta gioca Rosati, al debutto nel Torino.Mihajlovic festeggia oggi le 300 panchine e vuole vedere un cambio di rotta dopo lo 0-4 subito a Firenze e per cui si è scusato con gli sponsor alla cena di fine anno. Il tecnico dovrà rinunciare agli infortunati Bani, Dijks, Krejci e Tomiyasu.Ecco la formazione del Torino scelta da mister Longo nel 3-5-2: Rosati; Izzo, Djidji, Bremer; Ansaldi, Verdi, Rincon, Lukic, Berenguer; Zaza, Belotti.

Nel Sassuolo gioca Caputo in attacco con Berardi, Djuricic e Traorè a sostegno. In difesa Toljan e Rogerio ai lati con Ferrari e Peluso coppia centrale. Udinese con Lasagna e Okaka coppia in avanti. In difesa Troost Ekong, De Maio e Samir. A centrocampo Stryger Larsen e Zeegelaar sulle fasce con De Paul, Walace e Sema in mezzo al campo.

Formazione UDINESE (3-5-2): Musso – Troost Ekong, De Maio, Samir –  Stryger Larsen, De Paul, Walace, Sema, Zeegelaar – Lasagna, Okaka. A disposizione: Ter Avest, Mazzolo, Ballarini, Fofana, Lirussi, Compagnon, Oviszach, Nestorovski, Palumbo, Nicolas, Perisan.

Formazione SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli – Toljan, Peluso, Ferrari, Rogerio – Bourabia, Locatelli – Berardi, Djuricic, Traorè – Caputo. A disposizione: Piccinini, Muldur, Santos, Kyriakopoulos, Magnanelli, Mercati, Haraslin, Ghion, Raspadori, Manzari, Russo, Pegolo.