Serie A 2019/20 – 3° Giornata: Diretta Roma-Sassuolo

La #Roma di Paulo Fonseca sfida il #Sassuolo di Roberto De Zerbi nella 3ª giornata del campionato di #Serie A. I giallorossi hanno al momento 2 punti in classifica, frutti di altrettanti pareggi con #Genoa e #Lazio nel derby. Diretta Roma Sassuolo sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).DOVE VEDERE IN STREMING: DA OGGI LE TRASMISSIONI DELLE PARTITE IN STRAMING VERRANO BLOCCATE DA GOOGLE E FACEBOOK, PER EVITARE IL BLOCCO LA TRASMISSIONE SARA FATTA IN QUESTO MODO. PRIMO PASSO: CLICCA SULLA FOTO SOTO( i link sono in una nelle tre foto, dipende da google )POI SCEGLI UNO DEI 6 LINK PER VEDERE LA PARTITA

#Fonseca non potrà ancora disporre degli infortunati Under, Perotti e #Zappacosta, che non saranno pertanto della partita. Tornerà invece a disposizione #Spinazzola, che tuttavia dovrebbe iniziare dalla panchina. In difesa a sinistra giocherà ancora #Kolarov, con Florenzi a destra, mentre in mezzo si è fermato #Smalling: spazio dunque alla coppia Fazio-Mancini, mentre in mediana il francese #Veretout dovrebbe prendersi il posto da titolare accanto a #Cristante. Novità infine sulla trequarti: probabile il debutto dal 1′ di #Mkhitaryan accanto a Lorenzo Pellegrini e Zaniolo, con i tre giocatori che si muoveranno alle spalle del centravanti Dzeko.De Zerbi ha dubbi praticamente in ogni reparto e li scioglierà soltanto all’ultimo. Davanti il grande ex #Defrel scalpita e reclama un posto da titolare: a rischiare è Boga, con il francese che potrebbe rimpiazzarlo nel tridente con Berardi e #Caputo, ma occhio anche alla soluzione Traoré da trequartista. Incertezza anche nel reparto arretrato, visto che #Muldur e Toljan si contendono il posto di terzino destro, con il turco che appare in vantaggio sul tedesco. La coppia centrale dovrebbe vedere invece #Marlon accanto a Gian Marco #Ferrari. A centrocampo, infine, #Obiang in regia, con Duncan e Locatelli ai suoi fianchi.Diretta Roma Sassuolo

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari G., Peluso; Duncan, Obiang, Locatelli; Berardi, Caputo, Boga

Statistiche Opta

La #Roma è l’unica squadra contro cui il #Sassuolo non ha mai trovato il successo in Serie A (minimo tre confronti): sette vittorie giallorosse e cinque pareggi in 12 sfide.Diretta Roma Sassuolo

La #Roma è imbattuta all’Olimpico contro il #Sassuolo in Serie A: due successi e quattro pareggi – entrambe le squadre hanno trovato la rete in tutte queste sei sfide.

Solo una volta nella sua storia (1984/85) la #Roma ha pareggiato in tutte le prime tre gare di un campionato di Serie A: in quella stagione chiuse al settimo posto.

La #Roma ha perso finora quattro punti da situazione di vantaggio, più di tutti in questo campionato: in entrambe le prime due giornate è stata rimontata sul pareggio.Diretta Roma Sassuolo

È da settembre 2018 che il #Sassuolo, vittorioso sulla Sampdoria nell’ultimo turno di campionato, non vince due partite consecutivamente in Serie A.

Il #Sassuolo (68%) è la formazione che ha mantenuto il possesso palla medio più alto in questi primi due turni di Serie A e anche quella ad aver completato più passaggi (1025).

La #Roma è la squadra che ha calciato più volte da fuori in questo campionato: 22 tentativi su 34 totali (il 65% del totale), con una rete realizzata dalla distanza.Diretta Roma Sassuolo