Roma: ecco il post Dzeko: i dettagli

La Roma annaspa, divisa tra addii dolorosi e altri necessari e inevitabili. Edin #Dzeko è parte della diaspora giallorossa, con ogni probabilità andrà all’Inter. Così, il neo ds #Petrachi ha iniziato a sondare il mercato alla ricerca di un sostituto adeguato. Il budget, tra 25 e 30 milioni di euro, non permette voli pindarici (ad esempio #Belotti), ma i giallorossi sono al lavoro tra sogni e idee più praticabili. – La Roma 24

SOGNI PROIBITI? – Suggestioni, sogni di mezza estate, complicati, non impossibili. Due su tutti: Gonzalo Higuain e Dries #MertensL’argentino classe ’87 è più una dolce illusione che una concreta possibilità, innanzitutto per i costi: l’ingaggio di oltre 7 milioni a stagione è poco compatibile con la politica societaria dei giallorossi, e i 36 milioni richiesti dalla #Juve sono fuori budget. Certo, se i bianconeri dovessero aprire a formule e soluzioni alternative (come ad esempio un prestito oneroso), allora le cose potrebbero cambiare. In ogni caso, lo stesso #Higuain, al netto delle dichiarazioni del fratello agente (“In Italia solo alla Juve”), non sembra convinto della destinazione. #Mertens è l’altra idea magnifica, intrigante, e di sicuro più praticabile rispetto all’argentino. Sia per il cartellino che per l’ingaggio la spesa sarebbe tollerabile, senza contare che i rapporti tra Roma e Napoli, dopo l’affare #Manolas-Diawara, sono ottimi. Resta però da valutare, anche in questo caso, la volontà del giocatore. 

OBIETTIVI – Sam Lammers è un’idea concreta. Attaccante del #PSV, classe ’97, nell’ultima stagione ha sommato 16 reti e 5 assist con l’#Heerenveen, dove era in prestito. Tecnico e allo stesso tempo forte fisicamente (1,90 cm), in patria spesso lo paragonano a van Nistelrooy, suo idolo d’infanzia. Seguito anche dalla #Sampdoria, costa circa 12 milioni di euro.Leonardo #Pavoletti è l’altra ipotesi low cost: segna tanto, e nell’affare con il #Cagliari potrebbe rientrare anche Defrel. Sempre nel reparto offensivo, #Fonseca vorrebbe portare a Roma Taison, ma l’arrivo dell’esterno brasiliano dallo #Shakhtar è legato all’eventuale (al momento difficile) cessione di El Shaarawy. La Roma 24