Roma, e fatta: Petrachi chiude il primo colpo

ROMA – Roma e #Ufa avrebbero raggiunto l’accordo per il trasferimento di Ionut #Nedelcearu. Secondo quanto riferito da gsp.ro nelle ultime ore, infatti, il club giallorosso sarebbe ad un passo dal romeno classe 1996. Con #Manolas sempre più vicino al #Napoli, la Roma pensa al sostituto del greco in difesa e ha messo gli occhi sul giovane difensore che ha disputato l’ Europeo Under 21 con la #Romaniauscita in semifinale contro la #Germania. Ora, i giallorossi dovrebbero solo limare gli ultimi dettagli con #Nedelcearu per chiudere l’affare. Come riportano i media romeni, infatti, l’intesa tra la società di Serie A e l’Ufa, squadra del massimo campionato russo, è statà già trovata. Il difensore classe 1996 potrebbe essere il sostituto di Manolas.

Niente cina per El Shaarawy, il “Farone” ha rifiutato il maxi ingaggio dello #Shanghai Shenhua per rimanere in Europa. L’attaccante della #Roma, in scadenza di contratto nel 2020, aveva inialmente accettato l’offerta da 50 milioni di euro in tre anni del club cinese, salvo poi fare dietro front dopo aver riflettuto sulla sua carriera. “Non me la sento di lasciare l’#Europa – le parole di El Shaarawy riportate da #repubblica.it -. Ho ancora voglia di giocare nel calcio più importante. È troppo presto, a nemmeno 27 anni, per fare una scelta così drastica”


Per l’attaccante adesso si può riaprire la possibilità di un rinnovo con la #Roma. La richiesta del giocatore per per il prolungamento è di 4 milioni netti a stagione, bonus compresi. Il diesse #Petrachi si incontrerà presto con il fratello del giocatore per cominciare le trattative.