Napoli – Clamoroso attacco di Allan ad De Laurentiis

Tensione a #Napoli dopo l’ammutinamento dello spogliatoio e il duro comunicato di risposta della società. Una situazione, tuttavia, non nata dal nulla ma che covava da tempo e che è sfociata nell’episodio del San Paolo dopo la sfida con il #Salisburgo: esplosa la rabbia dei giocatori, chi con contegno (come Lorenzo #Insigne, che ha parlato con toni pacati a nome della squadra), chi invece ha optato per una via più dura.

“I SOLDI METTITELI NEL…” – Il più agguerrito di tutti è stato indubbiamente #Allan, volgare e irriguardoso nei confronti di #Edoardo De Laurentiis, figlio del presidente: “I tuoi soldi mettiteli…”, non lascia margine d’interpretazione il virgolettato pubblicato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, sottolineando come si sia quasi arrivati al contatto fisico e che solo la pazienza di Ancelotti e #Giuntoli abbia riportato la calma. La furia di #Allan, peraltro, avrebbe avuto anche altre motivazioni oltre al ritiro imposto: il centrocampista brasiliano, scrive la rosea, è ancora convinto che la società non gli abbia detto tutta la verità sulla trattativa col #PSG dello scorso gennaio, fallita con il giocatore rimasto a Napoli.