Juve, il Barcellona propone un clamoroso scambio …

Il viaggio di Fabio Paratici a #Barcellona non ha dato l’esito che tutti si aspettavano in casa Juventus. Il ds bianconero è partito ieri alla volta della #Catalogna per incontrare la dirigenza del club blaugrana e provare a piazzare almeno uno dei giocatori in esubero, ma al momento le parti si sono lasciate con un nulla di fatto. #Rugani è stato offerto in cambio del terzino classe 2000 #Miranda ma, forse a sorpresa, i ds delle due società hanno iniziato a ragionare su un’idea di scambio differente e che riguarda i centrocampisti Ivan #Rakitic ed Emre Can. – prima partita della juve 2019

C’È DISTANZA – Entrambi i calciatori non sono ritenuti incedibili e centrali nei progetti tecnici rispettivamente di Ernesto #Valverde e Maurizio Sarri e uno scambio potrebbe permettere ad entrambi i club di sistemare i bilanci e aprire la porta ad un’ultimo colpo nelle battute finali del mercato. Per la #Juventus, in particolare, il tedesco è scalato in fondo alle gerarchie del reparto davanti soltanto a #Matuidi ma, essendo arrivato a parametro zero (commissione di 16 milioni a parte) rappresenterebbe una enorme possibilità di plusvalenza (anche Bayern e #PSG ci stanno pensando). Rakitic invece, così come Vidal (che piace all’Inter) è uno dei cedibili di casa Barcellona che sta provando di tutto per far spazio al super-colpo Neymar. Secondo quanto riportato da #Tuttosport, tuttavia, nonostante le discussioni avviate Juventus e #Barcellona non hanno ancora trovato l’intesa sulle valutazioni, ma l’affare è tutt’altro che impossibile.

Riecco Cristiano #Ronaldo. Dopo aver saltato l’amichevole in famiglia di Villar Perosa e quella contro la Triestina, il portoghese è tornato oggi in gruppo in vista del Parma. Questo il report ufficiale della Juve: “L’esordio in Serie A si avvicina e la squadra questo pomeriggio è scesa in campo al JTC per la prima seduta della settimana, alla quale ha partecipato anche Cristiano Ronaldo, rientrato con il gruppo. I bianconeri, dopo l’iniziale fase di riscaldamento, si sono dedicati ad una lunga partitella a campo ridotto.Nel mirino c’è il match di sabato allo stadio Ennio Tardini di #Parma, dove i Campioni d’Italia apriranno il campionato affrontando la formazione emiliana”. – prima partita della juve 2019