Inter: Tutto su Chiesa, ecco la maxi offerta alla Fiorentina

L’Inter non molla la pista che porta a Federico #Chiesa. Secondo quanto appurato da FcInterNews.it, l’ultima offerta fatta pervenire alla #Fiorentina dalla dirigenza nerazzurra è di 40/45 milioni di euro di euro più il cartellino del giovane Yann #Karamoh, valutato intorno ai 15. La cifra messa complessivamente sul piatto dalla Beneamata per il gioiello del viola si aggira dunque intorno ai 60 milioni di euro. Il club toscano ha tentennato, perché Pantaleo #Corvino apprezza particolarmente il francese dell’Inter, salvo respingere l’offerta, conscio del fatto che potrebbero arrivarne di nuove e più corpose da qui in avanti. L’Inter resta in pressing per regalare Chiesa a Spalletti che lo ha espressamente richiesto.

Non è ancora arrivato il momento di spiccare il volo lontano da Firenze per Federico #Chiesa. A farlo capire a chiare lettere è Giancarlo #Antognoni, club manager della Fiorentina, che ai microfoni di #Violanews.it spiega la posizione del club relativamente al suo giocatore più rappresentativo: “Fa piacere che sia considerato da tutti, ma non c’è preoccupazione – ha detto il campione del mondo 1982 -. La #Fiorentina vuole cercare di migliorare la posizione dello scorso campionato allestendo una squadra competitiva. #Chiesa rientra in questo progetto ed è quasi impossibile che per quest’anno parta. In futuro vedremo quello che succederà. La fedeltà per una squadra c’è sempre, ma anche tante variabili che possono cambiare il pensiero dei giocatori che poi decidono di andarsene. L’intento della società è di costruire una squadra pronta per lottare per l’Europa e #Chiesa fa parte del progetto. Dal prossimo anno faremo una squadra sempre più competitiva, non cerchiamo di cedere i migliori ma affiancare a loro altri elementi importanti.