Inter, che cosa succede? 24 ore (scarse) per intervenire sul mercato

Inter col fiato sospeso per Joao #Cancelo. Il laterale destro si è infortunato ieri nel ritiro del Portogallo ed è stato subito rispedito a #Milano per gli esami del caso dallo staff medico lusitano. Ancora da capire l’esatta entità del danno. La distorsione al ginocchio destro è da valutare, ma il fatto che l’arto si sia subito gonfiato come riferisce il Corriere dello Sport non lascia tranquilli. Per la Gazzetta dello Sport, invece, lo stop dovrà essere minimo di un mese.
“Il dottor Piero #Volpi è stato prontamente informato dallo staff del dottor Jose Carlos #Noronha sull’entità del problema, ma visto che l’arto si era gonfiato ed era assai dolente. Il dipartimento medico portoghese non si è addentrato nel fare diagnosi – racconta il #Corsport -. Inevitabile che in corso Vittorio Emanuele attendano il verdetto degli esami strumentali con il fiato sospeso perché una “semplice” distorsione. Senza cioé l’interessamento del legamento crociato anteriore, porterebbe a uno stop di 5-6 settimane (come #D’Ambrosio lo scorso anno), mentre se fosse lesionato il crociato, la stagione di #Cancelo sarebbe compromessa.
Magari potrebbe rientrare a febbraio-marzo, ma complici gli inevitabili tempi per recuperare la piena forma, per l’Inter sarebbe un giocatore “perso”. Per #Spalletti, che pensava in caso di bisogno di schierare il portoghese come esterno offensivo a destra nel 4-2-3-1. Sarebbe una notizia pessima perché si troverebbe con un solo interprete puro per quel ruolo (#Candreva) più l’adattabile #Brozovic. E’ dunque chiaro che avere già oggi un responso sul problema di #Cancelo, darebbe alla dirigenza 24 ore (scarse) eventualmente per intervenire.

Mustafi, Mangala o Lisandro Lopez: l’Inter ci prova

Su #Karamoh o su Moussa #Sissoko” possibile colpo di mercato in entrata. Bloccato #Ranocchia, si spinge per #Mustafi. “L’Inter può mettere sul tavolo per il prestito una parte dei soldi ricavati dalla cessione di #Jovetic (ieri il Monaco ha ufficializzato l’affare, a Stevan la maglia numero 10) e in serata ha rilanciato per Mustafi offrendo 5 milioni per il prestito (biennale) più 25 per il riscatto che diventerebbe obbligatorio dopo il 50% delle presenze – conferma il Corriere dello Sport -. L’#Arsenal, che non ha perso le speranze di avere Van Dijk, vorrebbe soldi “certi” e non tra 2 anni.
Mangala? Non passa giorno in cui lui o il suo entourage non ribadiscano il desiderio di lasciare il City, ma per ora #Guardiola non ha dato il suo via libera. E Lisandro Lopez? Il #Benfica può liberarlo anche in prestito, nell’ambito dell’operazione #Gabigol, se prenderà #Garay dal Valencia. L’Inter monitora”.