Inter, che colpi: assalto a due acquisti da subito

L’Inter continua a lavorare su Romelu #Lukaku e, in tal senso, viene definita dalla Gazzetta dello Sport “molto proficua” la chiacchierata con l’agente Federico #Pastorello. “L’attaccante viene valutato 75 milioni di euro dallo #United, ma la sensazione è che per sedersi al tavolo della trattativa occorra almeno un’offerta da 65 – si legge -. E al momento l’#Inter non ha questa disponibilità finanziaria. La strategia concordata porta ad un avvicinamento graduale, contando di accumulare nelle prossime settimane i soldi indispensabili per l’assalto. E per riuscirci occorrono delle cessioni di peso. In cima ai partenti resta Mauro #Icardi, anche se non si annunciano offerte per lui. Ciò vale anche per #Nainggolan, mentre qualcosa si sta muovendo per Joao Mario (#Monaco) e Dalbert (#Marsiglia). In attesa anche Borja Valero, nonostante ieri il suo agente ne abbia escluso la partenza”. E l’accelerata dei Red Devilsper #Aubameyang dell’Arsenal non è altro che la conferma ulteriore del prossimo addio di #Lukaku a Old Trafford. Questione di tempo e di incastri. (mercato azionario)


Due passi avanti e uno indietro. Non proprio una frenata, ma nemmeno l’accelerazione decisiva come si diceva. Almeno questo è il racconto di oggi dei quotidiani sportivi italiani circa l’affare Edin #Dzeko, in procinto di firmare per l’Inter, ma con la trattativa che ha subito un ulteriore intoppo. Ecco cosa riferisce la Gazzetta dello Sport: “Il summit con Pastorello è partito proprio per sciogliere il nodo-#Vergani, in un primo momento coinvolto nello scambio con il centravanti bosniaco – si legge -. Ma la società giallorossa (che avrebbe preferito #Esposito) ha svicolato su questa soluzione e ha rilanciato sul rodato #D’Ambrosio. Nuovo veto interista e tutto finisce nel nulla. Con inevitabile rinvio per il promesso sposo #Dzeko. Conclusioni? I due club hanno sistemato i loro conti al 30 giugno con altre plusvalenze e ora non hanno più urgenza di finalizzare subito. Quindi il rinvio tecnico non allarma”.


Dzeko, ma non solo. Tra Inter Roma c’è anche… #Barella. Il Corriere dello Sport racconta le ultime sulle due trattative che coinvolgono entrambi i club. “#Petrachi farà un ultimo tentativo per Barella, che è però a un passo dall’Inter – si legge -. La scorsa settimana Giulini ha ricevuto un’offerta da 20 milioni più Defrel e Luca #Pellegrini. Il Cagliari l’ha rifiutata, sapendo anche che l’#Inter può rilanciare forte dell’accordo con il calciatore, ma niente è impossibile sul mercato”.  (mercato azionario)