Il Milan non molla Veretout e rilancia con un clamoroso scambio

Napoli e Roma chiamano, il #Milan risponde. Nella corsa a tre per Jordan Veretout, oggetto del desiderio di mezza Serie A, tornano a muoversi #Maldini e #Massara, pronti a chiudere per il centrocampista francese della Fiorentina. Oggi è previsto a Milano un incontro tra la dirigenza rossonera e il ds viola Daniele #Pradè, cui verrà formulata la proposta, probabilmente definitiva, del Milan, che mette sul piatto della trattativa Patrick #Cutrone e Lucas #Biglia. Per le cifre mancano ancora conferme, ma la sensazione è che si tratti di uno scambio alla pari per una valutazione complessiva tra i 25 e i 31 milioni e un accordo che permetterebbe a entrambi i club una importante plusvalenza. (ac milan trophies)

Dal punto di vista tecnico l’affare fa contenti tutti: #Montella chiede da tempo un regista di esperienza – aveva inserito l’argentino nella sua lista – e un centravanti in grado di sostituire #Muriel, andato all’Atalanta, e di garantire un po’ di peso a un attacco leggerino. Il #Milan, dal suo canto, ha bisogno di qualità in mezzo al campo e ha individuato in #Veretout uno degli uomini giusti da cui ripartire. La questione plusvalenze non è ovviamente secondaria. Con #Cutrone i rossoneri mettono a bilancio una voce positiva netta e lo stesso vale più o meno per la Fiorentina con #Veretout. Il problema in questo senso potrebbe essere rappresentato da #Biglia, tutt’ora a carico dei rossoneri per 6 milioni circa. In caso di scambio alla pari, non sarebbe da escludere quindi una valutazione complessiva attorno ai 30 milioni.

Se Maldini, Massara e Pradè parleranno quindi di questa ipotesi, non si può sottovalutare l’ostacolo rappresentato da #Napoli e #Roma. I giallorossi potrebbero girare alla Fiorentina il “pacchetto” destinato al Cagliari per #Barella – per il quale comunque la trattativa è ancora in corso – e prendere in considerazione un’offerta che prevederebbe #Defrel e una quindicina di milioni. Il Napoli, invece, ha proposto alla Fiorentina i cartellini di #Ounas e Rog, con il secondo particolarmente gradito a Montella. Ovviamente molto dipende anche dai giocatori e dalla loro volontà di accettare le condizioni dei rispettivi club. L’affare sembra in ogni caso in dirittura d’arrivo e Veretout dovrebbe cambiare maglia entro due o tre giorni massimo. (ac milan trophies)