Icardi choc: l’ex capitano ha deciso di non fare nessun passo

La prova del grande gelo tra Mauro #Icardi e una parte (ampia) dello spogliatoio è arrivata a #Firenze. E’ quanto si legge sull’edizione online de il Corriere della Sera, dove si ritorna sullo strano episodio andato in scena dopo la rete del 2-1 interista: Matteo #Politano segna, va a esultare sotto la curva, con lo stesso gesto usato di solito dall’ex capitano (le mani dietro le orecchie) e Ivan #Perisic, nemico giurato dell’argentino, gli va vicino e gliele abbassa. L’ex Sassuolo – sostiene il quotidiano milanese – è vicino a Maurito come altri giocatori (#Lautaro, Vecino, Borja Valero) -Serie A partite . Poi c’è la fazione contraria, con un peso importante nello spogliatoio: Perisic, Brozovic, #Handanovic.La stessa Wanda Nara non ha negato, anzi. “Se ha qualche problema con gli slavi? E se anche fosse, tolgono la fascia a lui, che è quello che ci tiene di più? E i like su #Instagram li ha messi lui?», ha sottolineato, riferendosi al messaggio inviato da Marcelo #Brozovic sui social quando la società ha dato la fascia ad #Handanovic. Una frattura netta.

Politano e Perisic – continua il #Corsera – si sono chiariti nel viaggio di ritorno in treno da Firenze a Milano, mentre l’ad Beppe #Marotta nella tarda mattinata di ieri ha provato a spezzare il circolo vizioso. “L’esultanza di Politano e il gesto di #Perisic? Dietrologie pure”. Alleanza a parte, Mauro Icardi non riavrà la sua fascia di capitano: la scelta è fatta, l’Inter non gliela riconsegnerà mai.

Insomma la spaccatura c’è eccome, anche perché la «degradazione» di #Icardi è stata imposta proprio da parte del gruppo: per le dichiarazioni di Wanda, i permessi chiesti e ottenuti (come la trasferta a Madrid per la finale #Boca-River), la multa di 100 mila euro non pagata. ​​​Il rosarino – chiosa il quotidiano – resta fuori squadra e ci rimarrà sicuramente fino a venerdì, quando l’Inter sarà impegnata a Cagliari. Nei giorni scorsi, Matias Vecino ha provato a far ragionare il capitano. Gli ha telefonato, spiegandogli che il gruppo lo ritiene comunque importante, è pronto a riammetterlo, basta solo un chiarimento. #Icardi non ne ha voluto sapere, ha deciso di non fare nessun passo.

“Dall’entourage di Maurito, chiosa il #Corsera – filtra l’opzione di un’operazione al ginocchio destro. Altro motivo di attrito. La settimana scorsa l’#Inter lo ha sottoposto alle visite: un intervento chirurgico è una possibilità che la società non contempla, lo considera solo una minaccia. La scorsa estate #Icardi è volato due volte a Barcellona per un consulto dal professor Ramon Cugat, un luminare. Il dottore non riteneva l’operazione utile, lo stesso #Icardi disse di non voler andare sotto i ferri e riprese la preparazione. A fine stagione sarà ceduto, in settimana #Spalletti potrebbe riparlargli per provare a sbloccare la situazione: è l’ultima carta”. – Serie A partite