12ª giornata: Genoa-Milanin Diretta Streaming gratis

La gara Genoa-Milan sarà trasmessa in diretta da DAZN e sarà visibile anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN.CalcioZone vi offrirà la diretta streaming gratis qui. Ecco come vederla. DA OGGI LE TRASMISSIONI DELLE PARTITE IN STRAMING VERRANO BLOCCATE DA GOOGLE E FACEBOOK, PER EVITARE IL BLOCCO LA TRASMISSIONE SARA FATTA IN QUESTO MODO.BASTA SEGUIRE I PASSAGGI.PRIMO PASSO: CLICCA SULLA FOTO SOTO, I link sono in una nelle TRE immagine soto, dipende da google.POI SCEGLI UNO DEI 9 LINK PER VEDERE LA PARTITA

Maran dovrebbe schierare i suoi ancora col 4-4-2, riproponendo un assetto di squadra simile a quello visto all’opera contro la Juventus. In attacco potrebbe rivedersi Shomurodov assiema a Scamacca, visto che Pandev è out per una lombalgia, ma occhio anche a Pjaca. A centrocampo Radovanovic è favorito su Badelj per affiancare Rovella, mentre Lerager e Sturaro dovrebbero agire sulle due fasce.Nella difesa a quattro davanti al portiere Perin la coppia centrale sarà composta da Bani e Masiello, con Goldaniga e Luca Pellegrini terzini. Ok Criscito, ai box l’ex rossonero Cristian Zapata, Biraschi e Cassata.discovery login

Problemi di formazione per Pioli, che non potrà disporre anche Gabbia e Bennacer, infortunatisi nell’ultima gara contro il Parma, mentre non saranno rischiati Ibrahimovic e Kjaer, neanche convocati. L’emergenza è soprattutto al centro della difesa: il millennial Kalulu dovrebbe essere confermato in coppia con capitan Romagnoli, con Calabria sulla destra e Theo Hernández a sinistra. Fra i pali ci sarà Gigio Donnarumma, mentre in mediana toccherà a Tonali rimpiazzare il regista algerino e far coppia con Kessié. In attacco Rebic agirà nuovamente da prima punta, sulla trequarti spazio dal 1′ a Castillejo e Rafael Leao accanto a Calhanoglu.discovery login

GENOA (4-4-2): Perin; Goldaniga, Bani, Masiello, Pellegrini; Lerager, Radovanovic, Rovella, Sturaro; Scamacca, Shomurodov. 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernández; Tonali, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Leao; Rebic.

STATISTICHE OPTA

Il Genoa ha vinto l’ultimo confronto contro il Milan in Serie A a marzo e potrebbe registrare almeno due successi di fila contro i rossoneri nella competizione per la prima volta dal 2015 con Gian Piero Gasperini in panchina (tre in quel caso).discovery login

L’ultimo pareggio tra Milan e Genoa in Serie A in casa dei liguri risale a febbraio 2011, con Ballardini sulla panchina del Grifone e Allegri con i rossoneri, da allora sono seguiti tre successi per i rossoblù e sei del Milan (inclusi gli ultimi tre in ordine di tempo).

Solo sei punti per il Genoa in questo campionato: i liguri non hanno mai fatto peggio nelle prime 11 giornate di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (sei, anche nel 2017/18).

Il Genoa è reduce da cinque sconfitte interne in Serie A, si tratta del suo record di partite perse di fila in casa nel massimo campionato.

Il Milan è l’unica squadra imbattuta nei maggiori cinque campionati europei dalla ripresa dei campionato lo scorso maggio (23 partite, 17 vittorie e sei pareggi).discovery login

Il Milan arriva da sette successi consecutivi in trasferta in Serie A: solo una volta i rossoneri hanno vinto più gare fuori casa di fila nella competizione (nove tra il 1992 e il 1993).

Il Milan è l’unica squadra nella storia della Serie A a girone unico ad aver segnato almeno due reti in ciascuna delle prime 11 partite stagionali.

Sono tre le reti di Goran Pandev contro il Milan in Serie A, inclusa una nella sfida più recente tra le due formazioni, nel marzo 2020, in quella che rimane l’ultima sconfitta dei rossoneri nella competizione.discovery login